giovedì 17 ottobre 2013

Biopoint Shampoo anticaduta Speciale donna - Recensione


Quest'anno faccio un post sulla caduta dei capelli più o meno in tempo, rispetto allo scorso anno!
Mentre lo scorso autunno avevo usato le fiale anticaduta di Keramine H, questa volta ho deciso di provare con uno shampoo. In realtà non credo molto negli shampoo anticaduta, dal momento che sono dei prodotti a risciacquo e restano poco a contatto con la cute ma ho voluto provare lo stesso. 

L'inci non è proprio verde,  ma ho voluto chiudere un occhio, (anzi sono rimasta sorpresa nel vedere che non contiene siliconi) inoltre la presenza dell'alcool negli ingredienti mi aveva un pò spaventata, ma d'altra parte è  normale che ci sia in questo genere di trattamenti, affinchè possa attivare la microcircolazione!
Lo shampoo è contenuto in un flacone dalla forma insolita, totalmente in plastica bianca che non permette di vedere il prodotto all'interno. Contiene 200 ml di prodotto, 50 ml in meno rispetto ai 250 degli shampoo che si trovano in commercio.
La consistenza è normale, nè troppo liquida e nemmeno troppo densa, il colore è giallognolo.
L'odore è molto forte, mi ricorda quasi uno di quei bagnoschiuma maschili dalla profumazione persistente.
La prima cosa che ho notato è che è un pò aggressivo sulla cute e pur diluendolo e usando poco prodotto sgrassa davvero molto, forse anche eccessivamente! Nonostante sia così sgrassante non ho notato particolari problemi come forfora e i capelli rimangono puliti come con un qualsiasi shampoo.
Un'altra caratteristica che ho riscontrato è che mi annoda particolarmente le lunghezze e dopo è necessario un balsamo per districare.
Arrivando all'elemento essenziale per cui ho comprato questo shampoo, ossia l'effetto anticaduta, devo dire che l'ho riscontrato, sicuramente non ha bloccato totalmente la caduta, mi ritrovo comunque con molti capelli nella spazzola, ma non tanti come quando non lo utilizzavo. Sicuramente se l'avessi affiancato alle fiale avrei notato risultati di gran lunga migliori, ma per il momento non ne sento l'esigenza.
Il prezzo si aggira intorno ai 10 euro, molti per un semplice shampoo, ma considerando che dobbiamo comprarlo una volta l'anno e che serve poco prodotto per lavare bene, è una spesa che si può affrontare!


Vi lascio l'inci
INCI - Biopoint shampoo anticaduta donna
PS. Stavo pensando di fare un post correlato in cui esamino per bene i vari ingredienti dell'inci. Fatemi sapere che ne pensate! 

4 commenti:

  1. ciao! a me non sembra tanto malaccio l'inci :) poi l'importante è che abbia alleviato un pò il problema, almeno non hai sprecato soldi

    RispondiElimina
  2. il post sull'inci mi interessa molto... spero che lo farai!! :) questo shampoo non l'ho mai provato ma ho sempre avuto molta poca fiducia in certi prodotti... trovo che per contrastare veramente la caduta dei capelli un semplice shampoo non serva a molto, decisamente meglio fiale e trattamenti mirati di altro tipo... io ho un'amica con questo problema e lei è andata proprio da uno specializza che addirittura le faceva l'elettrostimolazione del cuoio capelluto, in abbinamento a fiale e altre maschere... a lei un po ha funzionato!

    RispondiElimina
  3. Ho appena scoperto di non poter rispondere ai commenti :(
    @Sara Pinkpearl ne parlerò nel prox post :p cmq a parte per qualche cosa bruttina non è male come inci
    @Elenation lo farò allora :D grazie per essere sempre così presente! :D per lo shampoo nemmeno io ci avrei scommesso molto ma un pò ha aiutato. ovviamento è una caduta di capelli temporanea, se fosse stato qualcosa di più grave avrei sicuramente preso le fiale o gli integratori

    RispondiElimina
  4. Mi piacerebbe provarlo! Il marchio Biopoint è davvero molto buono...
    Ti seguo <3

    RispondiElimina

La tua opinione è importante :)